Monthly Archives: August 2014

Imagine…

give_peace_a_chance_by_adunc-d5fzafm

 

Everywhere: From Gaza to Missouri, From Iraq to my backyard in Chicago

 

Advertisements

15 Comments

Filed under armi, bambini, children, Crimini di Guerra, Donne, Human Rights, Israel, love, NRA, Peace, politica affari internazionali, Stati Uniti, US, Violenza, war

Francesca and Marco (My Children)

I want to hear the same question from my children…Francesca and Marco.Quotation-Eve-Merriam-giving-child-birth-mother-dream-war-Meetville-Quotes-79058

Can you help me?

30 Comments

Filed under armi, bambini, children, Crimini di Guerra, figli, genitori, Human Rights, Israel, love, NRA, Pace, padri, Palestine, Peace, societa', Violenza, war

A Simple Question

Indeed. 

Just a simple question.

MLK

30 Comments

Filed under bambini, children, Crimini di Guerra, Donne, Human Rights, Israel, love, NRA, Palestine, Peace, Politica Internazionale, Violenza, war

Our Real Purpose

What part of this we don’t understand?

Dalai Lama

40 Comments

Filed under bambini, children, Crimini di Guerra, Donne, figli, Human Rights, Israel, love, Pace, Palestine, Peace, societa', Violenza, war

Dalle Mie Finestre

 

redwindow

Apro una finestra e vedo la gente che a Gaza corre a nascondersi. Ne apro un’altra e osservo persone impaurite che a Tel Aviv cercano rifugio dai missili di Hamas.

Se guardo ancora più lontano vedo bambini che vengono usati come scudi umani a Damasco, solo che in questi giorni se ne parla di meno. Dalle mie finestre vedo qualcuno che a Chicago spara a una ragazzina davanti alla sua scuola. Cosi’ senza motivo.

Le mie finestre sono grandi e danno sul mondo. Le apro ogni tanto per cercare la luce e far entrare aria nuova ma troppo spesso vedo una bambina che corre a nascondersi da qualche parte (come la bambina dal cappottino rosso del film di Spielberg, ricordate?), che ha perduto i genitori uccisi da granate e missili costruiti da noi, gente perbene, che viviamo cosi’ lontano da quelle strade polverose e piene di buche, anzi crateri.

Non illudiamoci: le armi che stanno uccidendo i bambini in Israele, in Siria, e in altre parti dolorose non sono costruite a Gaza oppure nel Mali, non vengono dalla luna. Sono frutto della nostra tecnologia e del nostro mercato. Solo che noi ce ne dimentichiamo spesso.

Dalle mie finestre vedo le nostre mani sporche di sangue.

Solo che noi ce ne fottiamo. Oh yeah.

12 Comments

Filed under armi, bambini, children, Crimini di Guerra, figli, Human Rights, Israel, NRA, Palestine, Peace, politica affari internazionali, Politica Internazionale, Violenza, war