Quando non ci saranno più’ Elefanti

Elephants

Che faremo quando non ci saranno più’ Elefanti?.

Voglio dire completamente. Tutti morti. Uccisi. Distrutti. Annientati. Che faremo allora? Per favore, leggete  il bellissimo articolo (National Geographic) di Bryan Christy con le fotografie di Brent Stirton sui 25,000 elefanti che sono stati uccisi lo scorso anno.

25,000.

Uccisi per nessun motivo valido. Io non considero l’uccidere per l’avorio un motivo serio. A me, che i Cinesi facciano grande uso di avorio non me ne frega nulla. Nel 1979, c’arano 1.3 milioni di Elefanti Africani nel 2007 il loro numero si e’ ridotto a poco più’ di 500,000 esemplari.

In troppi paesi al mondo esiste un mercato illegale per l’avorio. Nelle Filippine, in Cina, in Giappone. Se continuiamo di questo passo tra venti anni non ci saranno più’ elefanti, se non qualche vecchio esemplare, triste, rinchiuso in qualche zoo.

Sono animali splendidi. Forti. Intelligenti. Fanno parte della storia del nostro pianeta.

Per favore, smettiamo di ucciderli. Fermiamo il massacro. Non voglio pensare a quando non ci saranno più’ elefanti.

A proposito, in liberta’ restano 3,200 tigri, 50 Rinoceronti di Java, 200 di Sumatra e 786 Gorilla di Montagna.

Perche’?

Advertisements

14 Comments

Filed under Africa, armi, love, violence, Violenza

14 responses to “Quando non ci saranno più’ Elefanti

  1. Non comprate più avorio….
    Ma , se qui da noi c’è già una certa sensibilizzazione al riguardo , chi li convince i cinesi?
    Bellissimo articolo

    • Infatti il problema più’ che in Europa e’ molto forte in Asia (Cina)…grazie per il tuo intervento!

    • Thanks so much for following my blog, BeingZora! I totally appreciate you stopping by and leaving comments over all this time! Even if you’re just stopping by, checking out the photos, leaving a “like” and moving on, I really appreciate it and don’t want to lose you as I move and rename my site. Please continue to follow me, like me, or just ogle the photos at http://www.thezorafiles.com. I promise to do the same at your site! Thanks! In dreams, ZoraB.

  2. My very favorite animals, for their majesty and matriarchy and wisdom and compassion. No wonder they are symbols of godhead in some Indian cultures. Sacred living things, indeed.

  3. Vittime di tanta ignoranza 😦

  4. Purtroppo i soldi stanno sempre davanti a tutto. Questo è il risultato 😦
    Complimenti per il tuo articolo

  5. Thank you for standing up for these noble and highly intelligent animals. What strikes me about them, in addition to their extremely well-developed family and social structures is their spiritual existence. They are deeply spiritual animals, who feel deeply the passing of family members, whether by poachers or other causes. We can learn so much about living from them.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s