Category Archives: NRA

At Some Point…

At some point we just need to stop.

against hate

Just Stop Hate.

Advertisements

28 Comments

Filed under armi, Crimini di Guerra, history, Human Rights, Israel, love, NRA, Pace, Palestine, Peace, politica affari internazionali, Politica Internazionale, societa', Storia, UN, US, Violenza, war

Imagine…

give_peace_a_chance_by_adunc-d5fzafm

 

Everywhere: From Gaza to Missouri, From Iraq to my backyard in Chicago

 

15 Comments

Filed under armi, bambini, children, Crimini di Guerra, Donne, Human Rights, Israel, love, NRA, Peace, politica affari internazionali, Stati Uniti, US, Violenza, war

Francesca and Marco (My Children)

I want to hear the same question from my children…Francesca and Marco.Quotation-Eve-Merriam-giving-child-birth-mother-dream-war-Meetville-Quotes-79058

Can you help me?

30 Comments

Filed under armi, bambini, children, Crimini di Guerra, figli, genitori, Human Rights, Israel, love, NRA, Pace, padri, Palestine, Peace, societa', Violenza, war

A Simple Question

Indeed. 

Just a simple question.

MLK

30 Comments

Filed under bambini, children, Crimini di Guerra, Donne, Human Rights, Israel, love, NRA, Palestine, Peace, Politica Internazionale, Violenza, war

Dalle Mie Finestre

 

redwindow

Apro una finestra e vedo la gente che a Gaza corre a nascondersi. Ne apro un’altra e osservo persone impaurite che a Tel Aviv cercano rifugio dai missili di Hamas.

Se guardo ancora più lontano vedo bambini che vengono usati come scudi umani a Damasco, solo che in questi giorni se ne parla di meno. Dalle mie finestre vedo qualcuno che a Chicago spara a una ragazzina davanti alla sua scuola. Cosi’ senza motivo.

Le mie finestre sono grandi e danno sul mondo. Le apro ogni tanto per cercare la luce e far entrare aria nuova ma troppo spesso vedo una bambina che corre a nascondersi da qualche parte (come la bambina dal cappottino rosso del film di Spielberg, ricordate?), che ha perduto i genitori uccisi da granate e missili costruiti da noi, gente perbene, che viviamo cosi’ lontano da quelle strade polverose e piene di buche, anzi crateri.

Non illudiamoci: le armi che stanno uccidendo i bambini in Israele, in Siria, e in altre parti dolorose non sono costruite a Gaza oppure nel Mali, non vengono dalla luna. Sono frutto della nostra tecnologia e del nostro mercato. Solo che noi ce ne dimentichiamo spesso.

Dalle mie finestre vedo le nostre mani sporche di sangue.

Solo che noi ce ne fottiamo. Oh yeah.

12 Comments

Filed under armi, bambini, children, Crimini di Guerra, figli, Human Rights, Israel, NRA, Palestine, Peace, politica affari internazionali, Politica Internazionale, Violenza, war

PAX AMERICANA

L’ultimo caso e’ avvenuto un paio di giorni fa in Texas nel Lone Star College di North Harris. 2 vittime, ha seguito solo di poco la sparatoria avvenuta nel parcheggio di un altro college in Kentucky che a sua volta ha seguito la sparatoria di Albuquerque in New Mexico  dove un quindicenne ha sparato su padre, madre e tre fratelli.

Questi casi hanno seguito quello del venti Dicembre di Newton in Connecticut. Che naturalmente ha seguito qualche altro caso e che a loro volta sono stati preceduti da altri.  Negli Stati Uniti, ufficialmente un paese in pace con i vicini, senza guerra civile, senza eserciti nemici che occupano il territorio, avvengono più’ omicidi commessi con armi da fuoco che in un nessun altro paese. Anche di quelli in guerra.

12,179 persone sono state uccise l’anno scorso con pistole, mitragliatrici, fucili e via dicendo.

44,769 sono state ferite.

2,966 bambini e adolescenti sono stati uccisi.

14,008 sono stati feriti.

Ammettiamolo: Il Secondo Emendamento della Costituzione e’ soltanto la scusa usata dai trafficanti di armi (io li definisco in questo modo) per arricchirsi sulla pelle di poveri disgraziati. La NRA e’ un’associazione malvagia che dovrebbe essere bandita come organizzazione criminale, mentre invece, grazie ai soldi guadagnati sul sangue delle vittime riesce ad influenzare il Congresso Americano. Questa non e’ vera democrazia. A volte ho l’impressione che sia la Cuba pre-Castro.

Il Secondo Emendamento e’ un’affermazione obsoleta scritta nel 1791 in un contesto storico completamente diverso da quello di oggi. Lo si riconosca una volta per tutte.

Per circa due secoli la Roma Imperiale ebbe un periodo di relativa pace, conosciuto come la Pax Romana.

Avremo mai una vera Pax Americana?

10 Comments

Filed under armi, NRA, politica affari internazionali, societa', Stati Uniti, Violenza